MARMO

 

Il vocabolo marmo deriva dal greco antico, con il significato di “pietra splendente” prerogativa questa che lo porta ad entrare a pieno titolo tra i prodotti lavorati da Giada.

Grazie alle sue caratteristiche di luminosità, lavorabilità e resistenza Il marmo è stato ampiamente utilizzato sin dall’antichità come materiale per la scultura, per l’architettura e per le ricche decorazioni interne.

Ma è grazie a Roma e al suo impero che il marmo conosce il suo periodo di maggiore utilizzo e diffusione. Con Roma inizia l’interesse per i marmi policromi e ogni provincia dell’impero è chiamata a dare il suo contributo di pietra.

Gli antichi capolavori di allora , che si trovano nei principali musei e collezioni d’arte del mondo, Giada oggi reinterpreta, e grazie alla perizia tecnica del suo personale si impone ai mercati con le sue lavorazioni.

 

Giada srl • P.IVA 03441820275